home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Spalletti, attenzione al Pordenone

Tecnico Inter a vigilia C.Italia'giocatori saranno supemotivati'

Spalletti, attenzione al Pordenone

MILANO, 11 DIC - "Sono affezionato a quegli stadi pieni d'amore, passione e affetto, come quello di Pordenone, in cui c'è coinvolgimento totale da parte di tutti. Sarebbe stata una festa bellissima giocare in Friuli, come sarà domani l'accoglienza nei loro confronti. Una partita tra serpenti loro sono i 'ramarri' e noi i 'biscioni'". Lo dice l'allenatore dell'Inter Luciano Spalletti, alla vigilia della partita di San Siro contro il Pordenone, valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Il tecnico mette in guardia i suoi giocatori, vista la carica con cui si presenteranno gli avversari a Milano: "Si presenteranno con un top player fenomenale: Super, di nome, e Motivazione, di cognome. Ho vissuto dall'altra parte del campo. Ho consumato la mia carriera da calciatore in categorie così e so cosa smuove giocare una partita del genere. Venendo qui ad Appiano non ci sono cartelli con scritto 'attenzione pericolo neve' ma 'attenzione pericolo Pordenone'. Le coppe nazionali sono zeppe di clamorose eliminazioni".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa