home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

PORDENONE

Pordenone: se batte Inter a casa a piedi

In 3.500 domani dal Friuli a San Siro per ottavi coppa Italia

Pordenone: se batte Inter a casa a piedi

PORDENONE, 11 DIC - Saranno almeno 3.500, domani sera al Meazza, per spingere il Pordenone negli ottavi di finale di Coppa Italia contro l'Inter. In partenza dal capoluogo friulano della Destra Tagliamento ci sono una quarantina di pullman e centinaia di auto private. Comunque vada, sarà una grande festa popolare. I "ramarri" - questo l'appellativo dei friulani per i colori sociali identici a quelli del Sassuolo - solo dieci anni fa erano falliti e ripartiti dalla Promozione, mentre quello attuale in serie C è il massimo traguardo raggiunto, avendo perso le ultime due semifinali consecutive dei play-off per salire nella serie cadetta. Il mister è Leonardo Colucci, l'unico che alla "Scala del calcio" ha già giocato. Il presidente, Mauro Lovisa, ha garantito che se i suoi ragazzi faranno l'impresa tornerà a piedi da Milano. Colucci ha assicurato che è pronto a fargli compagnia nei 352 chilometri del tragitto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa