home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Malagò, lotta a corruzione tema primario

N.1 Coni a seminario scuola perfezionamento forze di polizia

Malagò, lotta a corruzione tema primario

ROMA, 19 APR - "Il contrasto alla corruzione e all'illegalità è un tema fondamentale e deve valere in assoluto, ma in particolare per chi ricopre il ruolo di funzionario pubblico nel mondo dello sport perché comportarsi in modo sbagliato nei confronti dei giovani nel nostro caso è ancora più grave". Così il presidente del Coni Giovanni Malagò, nell'intervento al seminario 'Contrastare la corruzione nello sport' presso la Scuola di Perfezionamento delle Forze di Polizia a Roma. Malagò ha elencato le novità del Coni introdotte dalla sua gestione, dalla riforma della giustizia sportiva alla lotta al doping, per poi passare la parola a Paquerette Girard Zappelli, Chief Ethics and Compliance Officer del Cio, presente al seminario odierno: "Il mondo dello sport - ha sottolineato Zappelli - da solo non ha la capacità di contrastare le attività illegali, è necessaria una visione globale e una cooperazione tra le varie istituzioni. L'Italia gioca un ruolo molto importante nella lotta alla corruzione all'interno del nostro mondo".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa