home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, al Siracusa il derby con la Leonzio, decide Scardina

Gli aretusei salutano il proprio pubblico con una vittoria, per i lentinesi testa ai play off

Serie C, al Siracusa il derby con la Leonzio, decide Scardina

Siracusa – Sicula Leonzio 1-0

Siracusa (4-3-3): Tomei 6, Parisi 6,5, Turati 6, Bruno 6, Daffara 6; Giordano 6, Toscano 6, Palermo 6 ( 40' Mancino 6); Mazzocchi 6 ( 46' Spinelli 6), Scardina 6,5 ( 72' Bernardo 6), Marotta 6,5 ( 65' Grillo 6). A disp. Genovese, Di Grazia, De Silvestro, Catania, Liotti, Altobelli, Calil. All. Paolo Bianco 6.

Leonzio ( 4-3-3): Narciso 6,5; Pollace 6, Gianola 6,5, Granata 6, Squillace 6,5 ( 59' Giuliano 6), D'Angelo 6, Petermann 6, D'Amico 6 ( 69' De Felice 6), Arcidiacono 6 ( 78' Marano 6), Lescano 6 ( 78' Foggia 6), Gammone 6 ( 59' Russo 6).
A disp. Ciotti, Aquilanti, Monteleone, De Rossi, Camilleri, Cozza, Esposito.
All. Aimo Diana 6.
Arbitro: Lorenzo Maggioni di Lecco; assistenti: Gama Mokthar di Lecco e Marco Trinchieri di Milano.
Reti: 27' Scardina (S),
Note: 1890 spettatori di cui 798 abbonati. Incasso totale Euro 8.570. Ammoniti: Mancino (S). Corner: 1-1. Recupero: 2' e 5'

Al Siracusa il derby del De Simone contro la Leonzio. Siracusa che saluta con una vittoria il proprio pubblico mentre la squadra di Diana subisce la prima sconfitta nei derby siciliani e si butta già a capofitto nei play off. A decidere il match un gol di Scardina alla mezzora del primo tempo mentre nel secondo tempo è calata un po' di intensità la partita con la Leonzio nei minuti finali recrimina su una trattenuta ai danni di Ciro Foggia.

Grande equilibrio tra le due compagini nel corso del primo tempo. Buono l'inizio della Leonzio che già al 2' tentava il colpaccio con un colpo di testa di Lescano, fuori di poco. Bianconeri che sfiorano il gol ancora con Arcidiacono per due volte. La prima con il pallone sopra la traversa e la seconda sul quale si oppone Tomei. Nel miglior momento della Leonzio, brava a tenere il pallino del gioco, esce fuori il Siracusa che sfiora con Mazzocchi chiuso da Granata. Vantaggio che arriva qualche istante dopo, al 27' con Scardina che in velocità trafigge Narciso in uscita. Accusano il colpo i bianconeri che calano un po' lasciando più spazio alle giocate dei padroni di casa anche se nel finale provano ancora con Arcidiacono a trovare il pari. Nella seconda frazione di gioco si allargano un po' le maglie che permettono alle squadre numerosi capovolgimenti di fronte anche se la prima ad avere le occasioni più ghiotte è il Siracusa prima con Scardina e poi con Marotta in contropiede chiuso da Narciso. Al 66' il Siracusa manca il raddoppio con Grillo, appena entrato, che si allunga troppo il pallone terminando tra le braccia di Narciso. Giocano le due formazioni con la squadra di Diana che cerca il pari ma il Siracusa amministra senza troppi problemi. Nel finale la Leonzio chiede un calcio di rigore ma l'arbitro lascia proseguire fino al triplice fischio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP