home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

"Schiaffo" al Catania e a Catania, Pogliese: «Siamo pronti ad agire»

Il sindaco: «Se si dovesse dare seguito alla determinazione di calpestare le norme e il diritto, il Comune si assocerà nella richiesta di risarcimento danni che verrà avanzata nei confronti del commissario della Figc Fabbricini, e della Federazione»

"Schiaffo" al Catania e a Catania, Pogliese: «Siamo pronti ad agire»

CATANIA - Il sindaco tifoso alza la voce. E con lui tutta la città di Catania al di là degli schieramenti politici. Salvo Pogliese, ieri, ha seguito - tra un impegno istituzionale e una riunione programmatica - la strana, sbilenca, evoluzione che ha portato al blocco dei ripescaggi in Serie B. Una presa di posizione diametralmente opposta rispetto a quella che era stato il pensiero del Commissario Straordinario Fabbricini. Pogliese ha diffuso una nota per ribadire l’impegno personale e quello dell’amministrazione al fianco del Catania calcio.

«Stiamo seguendo costantemente la vicenda relativa all'incredibile golpe che Figc e Lega Serie B stanno tentando ai danni del Catania. In questi minuti insieme all'assessore allo Sport Sergio Parisi abbiamo compiuto i passi necessari per ribadire alle istituzioni calcistiche che il ripescaggio è un diritto e che qualunque altra soluzione determinerà una reazione dura e inflessibile».

Fino a tarda sera il filo diretto tra sindaco e società non s’è interrotto per cercare un fronte d’azione comune: «A questo proposito - scrive Pogliese - ho sentito il presidente del Catania Davide Franco e il direttore Pietro Lo Monaco, al termine della conferenza stampa tenuta a Roma. Nel ribadire loro la totale vicinanza dell’amministrazione comunale, ho preannunciato che, qualora la Figc dovesse dare seguito alla determinazione di calpestare le norme e il diritto, il Comune di Catania si assocerà nella richiesta di risarcimento danni che verrà avanzata nei confronti del commissario della Figc Fabbricini, e della Federazione».

Pogliese sarà allo stadio domani per il match di Coppa contro il Verona. Come sempre da cittadino e da abbonato in tribuna B.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • Urologo

    11 Agosto 2018 - 12:12

    Una citta inerte, cari politici rendetevi conto che catania è in serie C in tutti i settori mica solo il calcio. Anche perche a Catania se non sei raccomandato non fai nulla e questo vale anche per il calcio

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa