home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Ubriaco alla guida, Lloris in Tribunale

Portiere campione del mondo con la Francia rischia anche galera

Ubriaco alla guida, Lloris in Tribunale

(ANSA)- ROMA, 12 SET - Colpevole di guida in stato di ebbrezza, Loris è stato giudicato oggi da un Tribunale britannico per essersi messo al volante - malgrado il proprio stato - il 24 agosto, a Londra. Il portiere è stato arrestato dalla polizia nella zona di Marylebone, nel centro della capitale britannica, dopo un test positivo all'alcol, ed è stato portato nella stazione di polizia di Charing Cross, prima di essere messo in libertà. Lloris ha ammesso oggi, dinanzi al Tribunale, di avere raddoppiato il tasso alcolemico consentito quando è stato fermato. Il test dell'etilometro ha rivelato 80 microgrammi di alcol per 100 millilitri di respiro, cioè più del doppio del limite consentito in Inghilterra (35 microgrammi). Quando la polizia ha fermato la Porsche del francese ha trovato tracce di vomito nel veicolo e ha dovuto aiutare Lloris a uscire. L'accusa è di circolazione in stato di ebrietà: può andare incontro al ritiro della patente, ma anche a una detenzione di sei mesi. Eventualità, quest'ultima, che sembra comunque improbabile.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa