home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Respinti ricorsi Pro Vercelli e Siena

Chiedevano annullare decisione su format a 19 squadre Serie B

Respinti ricorsi Pro Vercelli e Siena

ROMA, 12 OTT - Il Consiglio di Stato, confermando le ordinanze del Tar del Lazio, ha respinto l'appello cautelare della Pro Vercelli e del Siena, che chiedevano l'annullamento delle decisioni del Collegio di garanzia dello scorso 11 settembre in merito ai ripescaggi e all'assetto del campionato di serie B. Secondo quanto informa la Lega cadetta, il Consiglio di Stato ha ritenuto che il Collegio - come aveva da parte sua già deciso a maggioranza - non aveva competenze sulle controversie in questione. La Lega B sottolinea che il Consiglio di Stato ha ricordato che "continuano a restare immanenti all'autonomia decisionale degli organi dell' ordinamento sportivo le valutazioni di opportunità circa la congrua definizione degli assetti organizzativi del campionato". Anche il ricorso dell'Avellino è stato respinto, in quanto il Consiglio ha ritenuto che, a suo tempo, il club non aveva impugnato tempestivamente le regole fissate dalla Figc per l'iscrizione al campionato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa