home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Gravina in lega Serie B, 90' di domande

Da riforma campionati a sostenibilità,poi applausi per candidato

Gravina in lega Serie B, 90' di domande

MILANO, 19 OTT - Dalla riforma dei campionati alla flessibilità dei contratti dei calciatori quando una squadra retrocede dalla Serie B alla Lega Pro: sono stati toccati vari temi caldi nell'ora e mezza di confronto fra la Lega B e Gabriele Gravina, candidato unico alle elezioni di lunedì per la presidenza della Federcalcio, che al termine è stato applaudito dai club. Gravina ha avuto prima un incontro con il presidente del Verona Maurizio Setti e quello del Brescia Massimo Cellino. Poi davanti all'assemblea ha risposto alle domande dei club, 18 visto che era assente la Salernitana (Gravina in questi giorni ha avuto contatti con i patron Claudio Lotito e Marco Mezzaroma). Fra i temi su cui le società hanno chiesto chiarimenti anche seconde squadre, sostenibilità, mutualità, pesi elettorali, giustizia sportiva e controlli su bilanci e proprietà.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa