home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C, "colpaccio" della Leonzio sul campo della Viterbese

Aquilanti e Gammone regalano un successo fondamentale ai bianconeri

Serie C, "colpaccio" della Leonzio sul campo della Viterbese

Gammone autore del gol vittoria

Viterbese-Sicula Leonzio 1-2

Viterbese (4-3-1-2): Forte 6; De Giorgi 5,5 ( 75’ Messina 5,5), Rinaldi 6, Atanasov 5,5, De Vito 6; Palermo 5,5, Bovo 6 ( 75’ Cenciarelli 6), Baldassin 6,5; Pacilli 6 (85’ Zerbin s.v); Saraniti 6, Polidori 5,5 ( 56’ Bismark 5). A disp: Micheli, Perri, Sini, Schaeper, Milillo, Damiani, Otranto, Svidercoschi. 
All. Giovanni Lopez 6.

Leonzio (3-5-2): Narciso 6,5; De Rossi 6,5, Ferrini 6,5, Aquilanti 6,5; Talarico 6,5, Marano 6 ( 58’ Gammone 7),
G. Esposito 6, Cozza 6 ( 78’ Giunta), Squillace 6 ( 58’ M.Esposito 6); Sainz-Maza 6 ( 58’ Ripa 6), Gomez 6 ( 58’ Rossetti 6. A disp: Polverino, Palermo, De Felice, Russo, Vitale. 
All. Paolo Bianco 6.

Arbitro: Andrea Colombo di Como; Assistenti: Giuseppe Di Giacinto di Teramo e Andrea Micaroni di Chieti.
Reti: 50’ Aquilanti, 55’ Baldassin, 63’ Gammone,
Note: 500 spettatori circa. Ammonito: Marano (L), Ripa (L), De Giorgi (V), Pacilli (V), Palermo (V). Corner: 3-5. Recupero: 1’ e 5’.
VITERBO. Colpaccio della Sicula Leonzio che al “Rocchi” batte la Viterbese con un 2-1 del tutto meritato in questo recupero della 1° giornata di campionato. Prova di carattere della formazione bianconera che nel secondo tempo trova per due volte il vantaggio. Per il sodalizio bianconero sono tre vittorie consecutive. Primo tempo equilibrato tra le due formazioni. Prima parte tutta di marca bianconera padrona del campo e vicina al gol già al 10’ con un tiro di Gomez e al 15’ con Ferriri che ha colpito una traversa.
Alla mezzora esce un po’ dalla propria metà campo la Viterbese che ha cercato la via del gol in alcune occasioni con Pacilli e Saraniti, ma la difesa capitana da Narciso si è fatta trovare sempre pronta.
Padroni di casa ancora pericolosi allo scadere del primo tempo sempre con Saraniti e Polidori
Nel secondo tempo le due compagini mostrano una marcia in più ma è la Leonzio a trovare il vantaggio con Aquilanti al 50’ sugli sviluppi di un corner ma la Viterbese trova subito il gol del pareggio con Baldassin bravo a risolvere una mischia in area. Non ci sta Paolo Bianco e cambia quattro giocatori in un solo colpo, tra i quali Gammone che al 62’ lascia partire un tiro dalla distanza che vale il raddoppio dei bianconeri. Nell’ultima parte di gara con la Viterbese ormai ferita alla squadra di Paolo Bianco non rimane che gestire al meglio il risultato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa