home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il Palermo: «Non è vero che il club è stato venduto, il nostro sito hackerato»

Smentita la cessione alla Proto Group Ltd per 10 euro: «Comunicati falsi»

Il Palermo: "Non è vero che il club è stato venduto, il nostro sito hackerato

Colpo di scena. Il Palermo non è stato (ancora) venduto. E a dirlo è stato lo stesso Palermo secondo cui "il comunicato stampa diramato dalla società Proto Group Ltd è assolutamente falso e privo di qualsiasi fondamento”. Anzi: “La società si riserva di adire le vie legali nei confronti dei responsabili di tale invenzione giornalistica a tutela della propria immagine e onorabilità". Una nota, quella della società rosanero, che arriva un paio d’ore dopo il comunicato della Proto Group Ltd che annunciava di avere acquistato il club "a una cifra simbolica di 10 euro" e che ringraziava "Zamparini per aver agevolato il passaggio di proprietà. Ci metteremo subito al lavoro per portare già con il mercato di gennaio degli innesti importanti per la squadra". Stamane, con un comunicato pubblicato sul sito internet, il club rosanero ha annunciato la cessione del 100% della proprietà, subito dopo la lettera di Zamparini con il saluto ai tifosi e anche quel comunicato, secondo il club rosanero, è un falso: “Il Palermo ha registrato alle 15,31 di oggi un accesso abusivo al proprio sistema informatico con la conseguente divulgazione di notizie false sulla già smentita cessione societaria alla Proto Group Ltd».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa