home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie B, il Palermo passa a Padova ed è fuga

I rosanero vincono all'Euganeo per 3 a 1: patavini in vantaggio con Bonazzoli, poi la squadra di Bonazzoli dilaga con Trajkovski, Rajkovic e Nestorovski

Serie B, il Palermo passa a Padova ed è fuga

PADOVA PALERMO 1 A 3 

PADOVA (4-1-4-1): Perisan 6; Cappelletti 5, Capelli 5.5, Trevisan 5.5, Contessa 6; Pinzi 6 (17' st Della Rocca 5); Clemenza 5 (29' st Minesso sv), Belingheri 5, Pulzetti 5.5, Capello 5.5; Bonazzoli 7 (36' st Chinellato sv). In panchina: Merelli, Salviato, Vogliacco, Ceccaroni, Zambataro, Serena, Minesso, Cisco, Marcandella. Allenatore: Foscarini 5.

PALERMO (4-3-1-2): Brignoli 6; Salvi 6, Szyminski 6, Rajkovic 6.5, Aleesami 6.5; Haas 6, Chochev 6.5, Falletti 6.5 (46' st Fiordilino sv); Trajkovski 7; Moreo 7 (38' st Murawski sv), Nestorovski 7 (31' st Puscas sv). In panchina: Pomini, Avogadri, Rispoli, Pirrello, Bellusci, Ingegneri, Mazzotta, Accardi, Fiordilino, Embalo. Allenatore: Stellone 6.5.

ARBITRO: Dionisi di L’Aquila 5.5.

RETI: 30' pt Bonazzoli, 43' pt Trajkovski; 23' st Rajkovic, 25' st Nestorovski.

NOTE: giornata serena; terreno di gioco in discrete condizioni. Spettatori 8.200 circa. Ammoniti: Cappelletti, Clemenza, Szyminsky, Moreo, Salvi, Belingheri. Angoli: 5-3 per il Palermo. Recupero: 1'; 4'. 


PADOVA Il Palermo sale sempre più in alto; il Padova scende sempre più in basso. Il lunch match dello stadio Euganeo non riserva sorprese, con la capolista che si impone per 3-1 davanti a 8200 spettatori che hanno celebrato il gemellaggio tra le due tifoserie. Il Padova prova a partire a ritmi alti e il primo tempo lo gioca senza remore. Un atteggiamento che ripaga i biancoscudati, visto che al 30' arriva il vantaggio.

Splendido il gol di Bonazzoli, che al termine di un’azione manovrata sfrutta l'assist di Contessa per segnare in semirovesciata. Ma il Palermo è troppo superiore e gli basta una giocata per rientrare subito in partita. Al 43' Trajkovski si infila in area servito da Nestorovski e trova il pari. Nella ripresa il Padova prova a reggere ma basta una folata di vento per farlo crollare. Al 23' Rajkovic viene dimenticato dalla difesa biancoscudata e segna in solitudine dopo una sponda di testa di Moreo. Due minuti dopo è Moreo stesso a innescare il contropiede vincente, servendo a Nestorovski il pallone del 3-1. Terza sconfitta consecutiva per un Padova sempre più in crisi; mentre il Palermo tenta la fuga in vetta alla categoria cadetta.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa