home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Tiro: Lisin regala 10 milioni a Issf

Magnate è fra uomini più ricchi Russia,'contributo per sviluppo'

Tiro: Lisin regala 10 milioni a Issf

ROMA, 14 DIC - Eletto due settimane fa nuovo presidente della federazione mondiale del tiro (Issf), battendo di soli 4 voti l'italiano Luciano Rossi, il magnate russo Vladimir Lisin ha deciso di donare dieci milioni di dollari dal proprio patrimonio personale (che secondo Forbes ammonta a 16,1 miliardi di dollari, che fanno di lui uno dei tre uomini più ricchi di Russia) a un fondo per lo sviluppo del suo sport. "Non dovrà dipendere dai soldi garantiti dal Cio", è scritto in un comunicato diffuso dalla Issf. Lisin auspica che "ora anche le aziende del nostro mondo facciano la loro parte", con contributi finanziari e soprattutto di materiale che producano un ulteriore sviluppo degli sport del tiro. Secondo i piani del presidente, i soldi del Fondo, che avrà tre garanti, andranno alla federazioni nazionali che hanno bisogno di assistenza e, sotto forma di premi, alla federazioni dei paesi che qualificheranno atleti all'Olimpiade di Tokyo 2020 e agli atleti stessi in base alla loro posizione nel ranking mondiale a fine anno.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP