Notizie locali
Pubblicità

Sport

Serie C: campo allagato, rinviata Paganese-Catania

Di Giovanni Finocchiaro

Paganese-Catania rinviata per il maltempo. La pioggia caduta nei giorni scorsi e immediatamente prima delle 15, orario d'inizio del match di serie C girone C, hanno allentato in maniera vistosa il terreno di gioco dello stadio campano.

Pubblicità

L'arbitro Vigile, dopo un paio di sopralluoghi, l'ultimo alle 15,30, effettuati in compagnia dei capitani Biagianti (Catania) e Schiavino (Paganese) ha rimandato tutti negli spogliatoi. Soprattutto sulle fasce laterali del terreno di gioco il pallone non rimbalzava. Da qui la decisione di non far cominciare la sfida.

Prima di rientrare in Sicilia, in casa rossazzurra ha parlato il tecnico Cristiano Lucarelli che ha spiegato il suo punto d vista. “Giusto non giocare, ma al tempo stesso ci dispiace perché avevamo condotto in settimana un lavoro minuzioso. Importante. Speravamo di vincere la partita. Ma era difficile pensare di disputare un match su quel campo. Sarebbe stata una partita di tamburello, e qui cito il mio ex allenatore Carletto Mazzone. Rischiavamo una sospensione dopo venti minuti, mezzora. Tornare per farne altri cinquanta sarebbe stato un danno per tutti”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA