Notizie locali
Pubblicità
Pallanuoto, il capitano del Telimar Palermo positivo al coronavirus: allarme in A1

Sport

Pallanuoto, il capitano del Telimar Palermo positivo al coronavirus: allarme in A1

Di Redazione

PALERMO, 30 SET - Un giocatore di pallanuoto del TeLiMar Palermo, squadra che milita nel campionato di A1 è risultato positivo al Coronavirus. Si tratta del capitano della squadra Ciccio Lo Cascio. A darne notizia è stato lo stesso presidente della società, Marcello Giliberti.

Pubblicità

«Nonostante abbiamo costantemente cercato, seguendo i dettami impartiti dal nostro consulente infettivologo Alessandro Bivona, di prevenire il contagio da Covid19 - scrive in una nota -, con un’unica eccezione di una foto in cui abbiamo cristallizzato la conquista della Final Four in Coppa Italia, e nonostante abbiamo sottoposto i nostri atleti ed il nostro staff in data 24 agosto, prima dell’inizio degli allenamenti, a tampone, e poi successivamente ogni 15 giorni ai test sierologici, abbiamo rilevato tre ore fa la positività al tampone Covid19 del nostro capitano Ciccio Lo Cascio».

«Non appena è stata rilevata la positività - continua -, tramite il Laboratorio di analisi di fiducia cui ci appoggiamo, la abbiamo tempestivamente comunicata all’Asp, ed immediatamente dopo alla Direzione della Piscina Olimpica Comunale in cui svolgiamo la nostra attività ed alla FederNuoto, mettendo immediatamente in isolamento la nostra squadra con il relativo staff». I giocatori questa mattina saranno sottoposti a tampone. La società ha inoltre attivato le procedure per informare tutti coloro che sono entrati in contatto con Lo Cascio negli ultimi giorni.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: