Notizie locali
Pubblicità
Raffaele, il più zemaniano dei tecnici isolani: quando schierava “Altafini”

Sport

Serie C, Raffaele suona la carica: «A Viterbo serve il Catania versione Avellino»

Di Redazione

Il Catania si prepara alla difficile trasferta di Viterbo (13 dicembre alle 15.00 allo stadio "Enrico Rocchi") Mister Peppe Raffaele ha risposto alle domande dei giornalisti in vista del difficile match: «È stata una settimana finalmente normale, abbiamo recuperato le energie durante i primi due giorni e poi abbiamo lavorato in funzione della gara. La squadra vuole prolungare la serie utile, è un percorso di continuità. Mi piacerebbe vedere il gioco, la prestazione e la personalità della trasferta di Avellino. Come ho vissuto le settimane lontano dalla panchina? Ho la fortuna di avere uno staff che ha grande rispetto e dedizione al lavoro, diciamo che quindi l'assenza è stata quasi indolore. La Viterbese? Una squadra che alterna momenti positivi a momenti negativi, così come quasi tutte le formazioni in questo campionato. Nelle ultime due partite hanno avuto grande entusiasmo, vengono da risultati importanti, si tratta di una squadra in salute e con grande qualità, in avanti sono temibili. Credo che, alle spalle della Ternana e del Bari, tutte le squadre si equivalgano: ogni partita richiede impegno, sacrificio e intelligenza».

Pubblicità

«Noi - ha aggiunto - domani andremo in campo con personalità per fare una prestazione che ci dia punti ed entusiasmo. Piovanello? Enrico è un trequartista ed esterno d'attacco, domenica ha giocato in un ruolo non suo e credo abbia fatto una buona prestazione. Dobbiamo essere bravi ad ovviare alle defezioni che potremo trovare da qui alla sosta, questo ho chiesto a lui e questo chiedo a tutti i ragazzi. Dopo un momento no dal punto di vista dei risultati, da cinque gare abbiamo continuità, vorrei riprendere vedendo un Catania aggressivo e capace di dare il massimo. Piccolo? È sulla strada giusta del recupero, ha lavorato molto bene durante questa settimana".

Il tecnico Raffaele ha convocato 22 giocatori per la sfida alla Viterbese: 

PORTIERI

32 Alessandro Confente
22 Miguel Ángel Martínez

DIFENSORI
16 Alessandro Albertini
26 Luca Calapai
3 Claiton Dos Santos Machado
2 Mario Noce
33 Antonio Panebianco
20 Giovanni Pinto
5 Tommaso Silvestri
29 Andrea Zanchi
CENTROCAMPISTI
21 Kevin Biondi
23 Jacopo Dall'Oglio
13 Mariano Julio Izco
15 Luis Alberto Maldonado Morocho
8 Giacomo Rosaia
ATTACCANTI
7 Alessandro Gatto
19 Kalifa Manneh
31 Emanuele Pecorino
14 Antonio Piccolo
17 Enrico Piovanello
9 Manuel Sarao
11 Agapios Vrikkis

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: