Notizie locali
Pubblicità
Il ritorno di Serse Cosmi: dalla A sfiorata col Trapani alla panchina di Crotone

Sport

Il ritorno di Serse Cosmi: dalla A sfiorata col Trapani alla panchina di Crotone

Di Redazione

CROTONE - Un contratto fino a giugno con opzione per la stagione successiva in caso di salvezza. E' quello che Serse Cosmi ha firmato in serata con il Crotone che ha scelto il tecnico umbro per sostituire Giovanni Stroppa, sollevato dall’incarico dopo la sconfitta di domenica contro il Cagliari.

Pubblicità

Sconfitta quella contro i sardi arrivata al culmine di una stagione fin qui deludente. Dopo 18 partite perse, tre vittorie e tre pareggi con 57 gol subiti ed appena 23 fatti, il Crotone - probabilmente con un po' di ritardo - ha deciso di cambiare strada, congedando l’allenatore della seconda promozione in Serie A. «Si chiude così un percorso bello e intenso - ha scritto la società in una nota pubblicata sul sito - durato quasi tre anni, non privo di momenti difficili ma culminato nella straordinaria salvezza e ancor più nella seconda, storica, promozione in serie A».

Stroppa, la cui panchina è la sesta a saltare nella stagione calcistica 2020-2021 del campionato di calcio di serie A, in realtà, era stato messo in discussione già nelle scorse settimane quando si era fatto il nome di Daniele De Rossi come possibile sostituto. Ipotesi poi sfumata. Dopo la sconfitta di ieri si era capito che la situazione stesse velocemente per precipitare verso la rottura della collaborazione con il tecnico. La società del presidente Vrenna, infatti, aveva cercato Christian Bucchi, ma anche in quel caso non si era raggiunto un accordo. La scelta seguita per riaccendere l'ambiente dopo è caduta su Serse Cosmi, 62 anni, perugino, con tanta esperienza e grande personalità.

Per il neo tecnico del Crotone all’indomani dell’ennesima sconfitta, si tratta di un ritorno in serie A dove mancava da oltre 8 anni quando allenava il Siena. Nel percorso di Cosmi ci sono le panchine di Udinese e Brescia, ma anche d Livorno, Palermo, Siena, Pescara, Ascoli, Trapani, Venezia e Perugia.

Cosmi è arrivato in serata alla sede del Crotone e domani guiderà il primo allenamento. Il nuovo allenatore anche per questo dovrà subito prendere confidenza con la squadra visto che mercoledì il Crotone sarà impegnato in trasferta a Bergamo contro l’Atalanta dell’ex Gasperini che ieri, sul campo della Sampdoria, ha conquistato la quarta vittoria consecutiva.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: