Notizie locali
Pubblicità

Sport

La Serie A verso il super "spezzatino": dieci partite in dieci orari diversi

Di Redazione

Spezzatino che più spezzatino non si può. Sembra questo il destino della serie A. La Lega sta infatti pensando di copiare la Liga spagnola con dieci partite da giocare in dieci orari diversi: basta contemporaneità e slot orari che passano dagli attuali 8 a 10. La decisione verrà presa lunedì prossimo quando a Milano si svolgerà l'Assemblea della Lega di Serie A dove tra i punti all’ordine del giorno c’è la questione relativa ai "Nuovi slot gare del Campionato Serie A 2021/2022".

Pubblicità

Che cosa prevede? Il sabato si gioca alle 14.30, alle 16.30, alle 18.30 e alle 20.45; la domenica lunch-match delle 12.30, per poi proseguire con lo stesso programma del sabato e quindi 14.30, alle 16.30, alle 18.30 e alle 20.45. Il lunedì si gioca alle 20.45.

Una decisione sulla quale spinge anche Dazn che si è aggiudicata i diritti per la serie A dei prossimi tre anni che così non avrebbe match in contemporanea e soprattutto avrebbe meno “traffico” da gestire tutto assieme sulla proprio piattaforma web che negli anni scorsi ogni tanto ha dato qualche problema.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: