home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

CAGLIARI

Processo Lirico Cagliari: Zedda assolto

Sindaco era accusato di abuso ufficio per nomina sovrintendente

Processo Lirico Cagliari: Zedda assolto

CAGLIARI, 13 LUG - Assolto perché il fatto non sussiste. Si chiude con la conferma dell'assoluzione di primo grado, il processo d'appello a carico del sindaco di Cagliari Massimo Zedda, accusato di abuso d'ufficio per la nomina dell'allora sovrintendete del Teatro lirico di Cagliari, Marcella Crivellenti, poi annullata dal Tar Sardegna. I giudici del collegio della Corte d'Appello, presieduto da Antonio Onni, a latere Mariano Arcae Alessandro Castello, hanno confermato quanto richiesto dal sostituto procuratore generale Giancarlo Moi, che il 10 maggio scorso aveva chiesto l'assoluzione per Zedda. "Manca totalmente la prova del dolo intenzionale - aveva evidenziato -. Chiedo che venga confermata la sentenza di assoluzione per mancanza degli elementi costitutivi del reato". Visibilmente soddisfatto il sindaco, presente in aula accanto ai suoi legali Giuseppe Macciotta e Fabio Pili, che hanno concesso solo qualche foto e ripresa ai giornalisti, ma hanno preferito non rilasciare alcun commento.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa