home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Pernigotti: blitz Ciocca in Turchia

'Salvaguardare posti lavoro e azienda, arrivata prima apertura'

Pernigotti: blitz Ciocca in Turchia

MILANO, 10 NOV - Blitz dell'europarlamentare della Lega, Angelo Ciocca, in Turchia, davanti alla sede della holding Toksoz per chiedere il mantenimento della produzione della Pernigotti nello stabilimento di Novi Ligure (Alessandria) e la salvaguardia di tutti i posti di lavoro e dell'azienda. "Nella giornata di ieri ho manifestato fuori dalla Toksoz per chiedere il rispetto del lavoro e della storia del marchio italiano Pernigotti e per la salvaguardia degli oltre 200 dipendenti. Un cambio di atteggiamento da parte della proprietà si inizia già a vedere con la partecipazione al tavolo di crisi del Ministero dello Sviluppo Economico di metà novembre", afferma Ciocca in una nota. "Esternalizzare le produzioni in Italia è un escamotage che consente alle grandi aziende di liberarsi dei lavoratori e spostare le produzioni altrove", replica il politico alla proprietà che ha affermato di non voler delocalizzare.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa