home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ZAGABRIA

Presidente croata, 'combattuto da leoni'

Kitarovic,'scritta pagina nostra storia'.Domani trionfo comunque

Presidente croata, 'combattuto da leoni'

ZAGABRIA, 15 LUG - "Siamo vicecampioni del mondo! Bravi, biancorossi, avete combattuto da leoni e scritto una pagina indimenticabile della storia croata". Così sui social la presidente della Croazia, Kolinda Grabar Kitarovic, da Mosca dove ha assistito alla finale mondiale, si congratula con la nazionale di calcio sconfitta dalla Francia. Kitarovic, vestita con la maglia a scacchi biancorossi e commossa al punto da avere le lacrime agli occhi, nel corso della premiazione sul terreno dello stadio Luzhniki ha abbracciato uno per uno tutti i calciatori croati. "Per me i nostri ragazzi sono campioni del mondo, hanno giocato benissimo", ha detto invece il primo ministro Andrej Plenkovic, che ha seguito la finale in una piazza nel centro storico di Zagabria, con il figlio di 3 anni e tanti tifosi. "I francesi hanno avuto molta fortuna nel primo tempo, così va nello sport, ma comunque siamo contenti", ha aggiunto. Domani a Zagabria è prevista una grande festa per accogliere la nazionale: attese almeno 100mila persone.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa