home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Marsala, pediatra assolto da accusa di omicidio colposo

Secondo l'accusa, il medico aveva sottovalutato le conseguenze della caduta di un bimbo di tre anni morto dopo quattro giorni di agonia

Marsala, pediatra assolto da accusa di omicidio colposo

MARSALA (TRAPANI) - Il gup di Marsala Matteo Giacalone ha prosciolto dall’accusa di omicidio colposo il pediatra Antonino Parrinello, 58 anni. Il medico, per il quale la Procura aveva chiesto il rinvio a giudizio, era finito sotto accusa a seguito della morte del piccolo Andrea Mistretta, deceduto a soli tre anni, dopo quattro giorni di agonia, il 13 aprile 2016 all’ospedale «Villa Sofia» di Palermo, per un trauma cranico con emorragia cerebrale.


Secondo l’accusa, il pediatra avrebbe sottovalutato le conseguenze di una caduta del piccolo, che il 9 aprile aveva battuto la testa a terra sul pavimento, a casa, mentre giocava a pallone. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa