home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Valderice, un cane gettato in mare con pietra al collo si libera e salva

Era stato lanciato in acqua dal suo padrone, che è poi stato identificato e denunciato per maltrattamento di animali. La bestiola è una femmina di nome Mia che è riuscita a sganciarsi dal collare

Valderice, cane gettato in mare con pietra al collo si libera da collare e si salva

VALDERICE (TRAPANI) - Ha gettato il cane con una grossa pietra al collo. E’ accaduto questa mattina al Lido Valderice, nel trapanese. Il cane è riuscito a liberarsi dal collare e a raggiungere riva, dove è stato subito soccorso dai bagnanti che, assistendo alla scena, avevano già allertato le forze dell’ordine.


Grazie al microchip, si è scoperto che il cane è una femmina e si chiama Mia. Il proprietario, subito identificato dagli agenti della Polizia Municipale, è stato denunciato per il reato di maltrattamento di animali ed il cane sottoposto a sequestro penale. Il Presidente del NOITA Onlus ha ringraziato il sindaco Stabile per essersi interessato alla vicenda.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 2
  • Mimmo

    14 Luglio 2018 - 22:10

    Bisogna scrivere nome e cognome rendendolo pubblico delle persone che vengono denunciate per maltrattamento degli animali. Solo così, con la vergogna che provano nel leggere il loro nome sui giornali, potrà essere attenuato questo fenomeno di crudeltà gratuita verso i nostri amici a quattro zampe!

    Rispondi

  • Vittorio

    15 Luglio 2018 - 10:10

    Non sono un animalista, tuttavia cerco di assecondare chi vuole adottare un animale. Da qui a volerli uccidere con clamorose esibizioni è da selvaggi. Spero che al personaggio in questione sia appioppata un'adeguata sanzione pecuniaria.

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa