Notizie locali
Pubblicità
Erice, famiglia in manette per spaccio di droga

Trapani

Erice, famiglia in manette per spaccio di droga

Di Redazione

ERICE (TRAPANI) - Arrestate ad Erice, nel Trapanese, tre persone, tutte appartenenti allo stessa famiglia, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In manette sono finiti così A.L., 78 anni, A.B, 80 anni, e G.P., 19 anni. Quando i carabinieri sono entrati nell’abitazione, alla vista del cane antidroga 'Ron', il figlio della donna ha consegnato "una busta in cellophane con all’interno 24 dosi preconfezionate con carta stagnola e contenti singole inflorescenze e altre 10 dosi di marijuana nascoste all’interno di un cuscino, per un totale di 57 grammi". I militari, inoltre, hanno sequestrato 350 euro "tutte banconote di diverso taglio compatibili con l’attività di spaccio". Per la madre e il figlio sono stati disposti gli arresti domiciliari, mentre la custodia in carcere è scattata per il compagno della donna in attesa di udienza di convalida.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: