Notizie locali
Pubblicità

Trapani

Pneumatici tagliati ad auto dei vigili urbani di Castelvetrano

Di Redazione

CASTELVETRANO (Trapani) - I carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno avviato le indagini sull'ultimo atto intimidatorio ai danni della Polizia Municipale. Nella notte tra venerdì e sabato a 4 vetture di servizio, che si trovavano parcheggiate nella corte interna del Comando presso il Centro polifunzionale di via Campobello (quartiere Belvedere), sono stati tagliati gli pneumatici. Non è la prima intimidazione subìta dai Vigili urbani. Davanti gli ex uffici di via Piersanti Mattarella fu danneggiata per due volte la vettura privata dell’ex comandante Vincenzo Bucca. Qualche anno fa alla porta degli uffici fu sparato un colpo d’arma da fuoco. La Polizia Municipale è impegnata su più fronti. Tra questi il contrasto all’abbandono indisciplinato dei rifiuti e il controllo di chioschi e occupazione di suolo pubblico, da dove è emersa una preoccupante illegalità su diversi aspetti: tasse non pagate, strutture non collaudate e ampliamenti senza progetti.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA