Notizie locali
Pubblicità

Trapani

Blitz antidroga a Trapani: arrestati nonna e nipote

Di Redazione

Trapani - Tre le persone arrestate a Trapani in un blitz antidroga effettuato dalla Squadra Mobile. Nel mirino dei poliziotti sono finiti un giovane e la moglie, entrambi trentatreenni e incensurati, e la nonna settantaduenne del primo. Tutti devono rispondere di detenzione di ingenti quantitativi di stupefacenti. Nell’auto su cui la coppia viaggiava insieme ai figli gli agenti hanno trovato, in una busta per la spesa e nascosti tra alcuni indumenti, diversi involucri di cocaina per un peso di quasi 900 grammi, e nella borsa della donna un bilancino di precisione.

Pubblicità

Sono scattate così le perquisizioni sia casa della coppia, sia in quella dell’anziana nonna del giovane, che quest’ultimo era solito frequentare con assiduità e che era stata indicata come coinvolta nell’attività illecita del nipote. Nella camera da letto dell’anziana, in uno zaino munito di un lucchetto i poliziotti hanno trovato 1,3 chili di eroina e 1,2 chili di cocaina. Per il giovane si sono spalancate le porte del carcere, la nonna e la moglie sono finite invece ai domiciliari. La droga se immessa sul mercato avrebbe fruttato decine di migliaia di euro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: