Notizie locali
Pubblicità

Trapani

Coppia sorpresa a rubare lastre di marmo a Partanna

Di Redazione

CASTELVETRANO - I carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno arrestato in flagranza di reato di una coppia di Salemi, Salvatore Giano, di 52 anni, ed Elisa Cosentino, di 41, con l’accusa di furto. I due sono stati sorpresi nella loro auto dopo avere trafugato circa sessanta lastre in marmo per pavimenti dall’interno del deposito della ditta di lavorazione marmi «Di Martino Silvestre» a Partanna. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita al proprietario.

Pubblicità

 

Gli arrestati, espletate le formalità di rito e su disposizione della Procura di Marsala, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, che si è conclusa con l’applicazione della misura dell’obbligo di dimora per Giano e dell’obbligo di firma per la Cosentino. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: