Notizie locali
Pubblicità

Archivio

L'etoile, i cantanti, l'attrice e l'atleta: ecco i testimonial di SeeSicily, la campagna per attrarre turisti

Di Redazione

 PALERMO  - L’etoile Eleonora Abbagnato, il duo rivelazione a Sanremo Colapesce e Dimartino, l’attrice Nicole Grimaudo e l’atleta Carlotta Ferlito sono i cinque testimonial della campagna per la promozione del turismo in Sicilia. A sceglierli è stata la Regione siciliana nell’ambito del progetto "SeeSicily", che prevede, tra le tante iniziative, anche il lancio di spot sui media nazionali e internazionali per attrarre nell’isola i turisti.

Pubblicità

I taeser saranno lanciati dal 6 giugno. «C'è bisogno di vedere arte e bellezza, sono felice di questa iniziativa che mi permette di tornare nella mia bellissima terra e spero presto anche nel mio teatro a Palermo», ha detto Eleonora Abbagnato, che ha fatto una breve apparizione nella conferenza stampa, a Palermo, di presentazione del progetto SeeSicily, alla presenza del governatore Nello Musumeci.

Il progetto SeeSicily prevde uno sconto tra 100 e i 150 euro sul prezzo del biglietto aereo per chi arriverà in Sicilia da ottobre di quest’anno a marzo del 2022, da subito invece una notte gratis per chi ne prenota almeno tre in hotel, b&b o agriturismo e tanti servizi a costo zero, come escursioni, immersioni e visite nei siti culturali: è il pacchetto offerto dalla Regione siciliana a chi sceglierà di trascorrere una vacanza nell’isola.

Per finanziare la ripresa del settore in piena crisi a causa della pandemia, la Regione ha investito 75 milioni di euro di fondi comunitari, aprendo un bando al quale hanno aderito agenzie di viaggio, tour operator, albergatori.

«Siamo pronti a partire - ha detto Messina - Siamo gli unici in Europa ad avere realizzato un progetto così articolato e costruito in ogni dettaglio, anche attraverso un confronto con Bruxelles, che alla fine chi ha fatto i complimenti. Il progetto punta alla promozione della Sicilia e ci consente di aiutare anche le imprese che hanno sofferto e soffrono la crisi. Abbiamo comprato una serie di servizi dalla filiera del turismo e abbiamo già pagato: tramite la piattaforma www.visitsicily.info i turisti potranno prenotare e beneficiare del pacchetto, è rivolto anche ai siciliani».

La Regione ha acquistato 200mila posti letto, 70 mila escursioni da agenzie di viaggio e tour operator, 10mila servizi dalle guide. «La promozione è chiara - ha osservato l’assessore - per potere utilizzare notte gratis e servizi deve rimanere in Sicilia almeno tre notti, puntiamo sull'effetto moltiplicatore».

Quasi 15 milioni sono stati investiti sui voli aerei, che partiranno dal ottobre a marzo 2022. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA