Notizie Locali


SEZIONI
°

NEWSLETTER

il fondo americano Kkr ha presentato a Tim una manifestazione d’interesse

Di Redazione |

L’Italia delle telecomunicazioni a un bivio: il fondo americano Kkr ha presentato a Tim una manifestazione d’interesse “'non vincolante e indicativa” per un’opa definita “amichevole” sul 100%  delle azioni. L’iniziativa è vincolata a una due diligence di 4 settimane e al gradimento del governo, che può esercitare il Golden power. Sono le informazioni diffuse al termine del Cda straordinario divTim.. Kkr valuta la società 11 miliardi di euro, il 60% in più del valore di Tim, oltre il 45% rispetto alla chiusura del titolo di venerdì. Il Mef prende atto dell’iniziativa che giudica “positiva  per il Paese”, annuncia un supercomitato di ministri e tecnici per valutarla e vincola la sua decisione agli investimenti sulle infrastrutture previsti del Pnrr e alla salvaguardia e alla crescita dell’occupazione. Il M5s frena: “Il governo mantenga la guardia altissima”, avverte Conte.

Sale il pressing di Regioni e scienziati sul governo per accelerare sul Green pass rafforzato. “Nuove misure il prima possibile” dice il presidente della Conferenza delle Regioni Fedriga che domani vede Draghi. 'Terza settimana di fila con +20% di morti, agire subito o sarà tardì, avverte Cicchetti, direttore di Altems. Appello del sottosegretario Costa ad usare la mascherina negli stadi e ad accelerare la prenotazione delle terze dosi: da oggi in Sicilia via libera per la fascia 40/59 anni. 


Arriva da Firenze il nuovo scossone alla politica regionale. Dopo il bagno di folla a Catania per l’auto- investitura di Musumeci alla ricandidatura a, per le Amministrative di Palermo, l’ex premier Matteo Renzi alla Leopolda lancia il capogruppo di Italia Viva al Sensto, Davide Faraone incrinando subito il possibile asse con Micciché e Forza Italia. «A Palermo non stiamo con Miccichè, stiamo con Davide Faraone che è una cosa diversa; poi Micciché faccia lui, Provenzano faccia lui, ma noi a Palermo ci candidiamo per guidare una città che negli ultimi anni non è riuscita neanche a seppellire i propri morti, ha detto Renzi. “Caro Davide, Palermo ha bisogno di te, e noi siamo convinti che la tua candidatura a sindaco di Palermo non sarà figlia di un accordicchio con qualche forza politica, ma sarà una candidatura che parla alla città di Palermo”, ha aggiunto Renzi. Gelo di Micciché che avvisa: nessuno scambio con i voti per portare Berlusconi al Quirinale. 


Taranto non porta bene al Catania che esce sconfitto 3-2 con un gol beffa dei pugliesi negli ultimi istanti del recupero, vanificando il recupero da 0-2 a 2-2 dei rossazzurri di Baldini. Sullo sfondo restano le acrobazie societarie per mettersi in regola con i conti e proseguire le annunciate trattative per la cessione della società. COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA