Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

NEWSLETTER

Safer Internet Day, la giornata mondiale per la sicurezza in Rete

Di Redazione |

Safer Internet Day, la giornata mondiale per la sicurezza in Rete, l’intervista a Marcello La Bella, primo dirigente del Compartimento della Polizia postale della Sicilia Orientale di Catania che lancia l’allarme: negli ultimi due anni trend in crescita di tutti i reati commessi on line e un aumento del 130% dei reati commessi contro i minori.

Caos nel M5S, tutti contro tutti e Beppe Grillo impone il silenzio stampa. E dopo lo stop del Tribunale di Napoli allo Statuto, Giuseppe Conte ha rinunciato a partecipare a Porta a Porta mentre per la nomina del Comitato di garanzia si pensa ad una consultazione in rete.

Tensioni sempre più evidenti nel centrodestra siciliano e soprattutto tra Forza Italia e gli uomini più vicini al presidente Nello Musumeci. Protagonista sempre il coordinatore di Forza Italia nonché presidente dell’Ars Gianfranco Micciché che prima litiga con l’assessore all’Economia Gaetano Armao in commissione Ue durante l’audizione sui fondi del Pnrr: «Il Governo nasconde al Parlamento le misure sui fondi europei». Poi, sempre Miccichè, avverte il presidente sulla nomina Autorità di sistema di Augusta e Catania: «No alle nomine dall’alto». Oggi intanto Nello Musumeci all’Assemblea regionale parlerà dopo il voto dello scorso 12 gennaio sull’elezione dei Grandi Elettori siciliani per il Quirinale.

A Catania mobilitazione per scongiurare il ridimensionamento dello stabilimento Pfizer. A 130 dipendenti assunti a tempo indeterminato è stato chiesto di trasferirsi presso l’altra sede di Ascoli Piceno perché risulterebbero essere in esubero. Ad altri 50 dipendenti della Ramstad (una società collegata) non verrà, invece, rinnovato il contratto.

“È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino” sarà candidato agli Oscar come miglior film internazionale. Il film è entrato nella cinquina delle nomination annunciate oggi per la cerimonia degli Oscar del prossimo 27 marzo a Los Angeles. «Sono felicissimo di questa nomination. Per me è già una grande vittoria», ha commentato il regista. Per l’Italia altre due candidature: Enrico Casarosa con il film animato Disney 'Lucà e Massimo Cantini Parrini per i costumi di Cyrano.

Serie C, il tecnico del Catania è stato squalificato dal giudice sportivo per tre giornate. Il tecnico rossazzurro “colpevole” di non avere rivelato all’arbitro l’autore di una scorrettezza commessa da un componente della panchina etnea. Il club ha annunciato ricorso.

Secondo oro per l’Italia alle Olimpiadi di Pechino. Arriva dal doppio misto di curling con la coppia Stefania Constantini e Amos Mosaner: “Siamo una squadra d’oro. Abbiamo fatto un lavoro eccezionale”, esultano per la storica medaglia, la prima in assoluto per il curling italiano ai Giochi. Argento per Federico Pellegrino nello sprint tecnica libera dello sci di fondo.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA