Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

VERSO IL VOTO

Elezioni comunali Catania, depositate le prime candidature (e le liste): a sorpresa salta Fabrizio Corona

In corsa ufficialmente gli avvocati Giuseppe Giuffrida, appoggiato anche dall’associazione "Catania risorge" e dall’ex pm Antonio Ingroia, e Giuseppe Lipera

Di Redazione |

Depositate oggi le prime candidature ufficiali per le elezioni comunali a Catania, dove si voterà il 28 e il 29 maggio prossimi. Sono quelle degli due avvocati: Giuseppe Giuffrida, appoggiato anche dall’associazione “Catania risorge” e dall’ex pm Antonio Ingroia, e Giuseppe Lipera, in passato penalista, tra gli altri, di Antonino Speziale e Bruno Contrada.

Il primo a depositare in municipio a Catania, il 30 aprile, la sua candidatura e la lista civica che lo sostiene è stato Giuffrida, che ha presentato anche la sua lista civica “Giuseppe Giuffrida sindaco”, con 26 candidati.

Oggi è stato il turno di Giuseppe Lipera che ha depositato anche la lista che lo sostiene, “Movimento popolare catanese”, con 36 candidati al consiglio comunale. Tra loro non c’è, per un problema tecnico legale, il preannunciato Fabrizio Corona: l’ex re dei paparazzi, catanese di nascita era stato anche qui in città per una conferenza stampa sulla sua candidatura. Aveva detto che era solo l’inizio e che un giorno sarebbe diventato presidente del Consiglio. Ma per ora tutto resta in stand by.

«Nei prossimi giorni – ha annunciato Lipera – indicherò data e ora per incontrare pubblicamente la stampa per presentare i candidati, informare circa i nomi degli assessori e illustrare il programma di governo che oggi è stato ufficialmente depositato al Segretario Generale del Comune di Catania».

Le candidature si possono depositare entro mezzogiorno di domani.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA


Articoli correlati