Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

Bellezza

Miss Italia, Gloria Di Bella alle finali con la fascia di miss Sicilia: «Ho due sogni»

Lo scorso 24 agosto, la giovane vinse il titolo a Noto (Siracusa) superando la concorrenza di altre 43 ragazze, tutte con lo stesso sogno: partecipare alla kermesse nazionale.

Di Redazione |

Gloria Carola Di Bella, 18 anni, studentessa al liceo classico del Convitto nazionale «Giovanni Falcone» di Palermo, rappresenterà la Sicilia alle finali di Miss Italia, che si svolgeranno dal 7 all’11 novembre prossimi a Salsomaggiore Terme (Parma). La giovane palermitana ha vinto il titolo di Miss Sicilia, lo scorso 24 agosto a Noto (Siracusa) superando la concorrenza di altre 43 ragazze, tutte con lo stesso sogno: partecipare alla kermesse nazionale. «E’ stata mia mamma ad avere l’idea – dice Gloria -. Mi spinge sempre a fare nuove esperienze. Ci ho provato e mi sono trovata benissimo sia con tutto lo staff dell’organizzazione che con le altre ragazze».

Gloria ha due sogni nel cassetto: fare l’attrice e diventare medico. «Questo concorso – dice – rappresenta per me una grande opportunità, perché uno dei due miei sogni è quello di diventare un’attrice. L’altro è quello di poter frequentare la facoltà di medicina, una volta che avrò terminato gli studi al liceo classico». Quello di diventare una dottoressa è sempre stato il pallino di Gloria, fin da bambina, tanto che l’anno scorso ha fatto i test d’accesso alla facoltà di medicina e «sono andati abbastanza bene – dice – mi piacerebbe indirizzare i miei studi verso la cardiologia». Nel frattempo, però, Gloria pensa allo spettacolo e al cinema e Miss Italia potrebbe rappresentare una straordinaria occasione. «Sono sempre stata attratta da questi mondi – spiega -. Con il Convitto, l’anno scorso, abbiamo partecipato ad un progetto cinematografico con il regista Pasquale Scimeca. Eravamo una decina abbiamo scritto la sceneggiatura di un film e poi ci hanno detto che dovevamo anche fare gli attori. E’ stata una bellissima esperienza, eravamo una decina, nell’isola di Ustica. Tra l’altro, sono stata la protagonista del film».A meno di tre settimane dall’appuntamento a Salsomaggiore, Gloria non nasconde la propria emozione: «E’ vero, sono molto emozionata, ma sono anche molto fiera ed onorata di poter rappresentare la mia terra alle finali nazionali e spero di portarla più in alto possibile con la mia determinazione ed il mio carattere».COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA