Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Due agenti penitenziari aggrediti all'Ucciardone di Palermo

i. I due agenti sono stati portati nel pronto soccorso, con prognosi di 3 giorni e 7 giorni

Di Redazione

Due assistenti della polizia penitenziaria sono stati aggrediti ieri da un detenuto, nella sesta sezione del carcere Ucciardone a Palermo per futili motivi. L’uomo ha tentato prima di lanciare uno sgabello, e poi li ha aggrediti. I due agenti sono stati portati nel pronto soccorso, con prognosi di 3 giorni e 7 giorni. «Siamo preoccupati - dice il segretario provinciale Cnpp, Maurizio Mezzatesta - per l’escalation degli episodi, che nell’anno in corso, solo all’Ucciardone sono stati sette. Chiediamo l'intervento degli uffici superiori e il tempestivo trasferimento dei soggetti che si sono resi responsabili delle aggressioni. Esprimiamo solidarietà ai colleghi con l’augurio di pronta guarigione».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA