Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Fratel Biagio Conte a politici e candidati: «Pensate al popolo»

 Il missionario laico è il fondatore della Missione di Speranza e Carità di Palermo che accoglie in gratuità e provvidenza circa 600 persone in difficoltà.

Di Redazione

«Autorità, il vostro incarico non è solo una professione, ma soprattutto una missione. Avete un compito e un dovere, di aiutare e di ridare fiducia a tutti i cittadini della nazione Italia. Autorità politiche, vi prego non più scontri e opposizioni e rivalità fra voi. Basta, perché tutto il popolo non continui a subire ed essere abbandonato a sé stesso.» Lo dice Biagio Conte che manda un messaggio ai politici e ai candidati alle prossime elezioni. Il missionario laico è il fondatore della Missione di Speranza e Carità di Palermo che accoglie in gratuità e provvidenza circa 600 persone in difficoltà.

Pubblicità

«Purtroppo tutti i cittadini stanno soffrendo e subendo gli errori commessi dalle varie Istituzioni politiche e dai vari partiti. Attendiamo da anni di essere giustamente amministrati e guidati da un giusto e corretto governo. E vi prego basta, non fate più prevalere i vostri interessi e ancora cosa più grave i vostri poteri, il vostro io per volere conquistare i primi posti, diventando schiavi e attaccandovi ai soldi e alle ricchezze materiali - dice - E così si continua a non dare dignità, aiuto e lavoro, così si continuano a realizzare profonde ferite e spaccature tra governo e i cittadini. Il governo non può continuare a cadere ed andare in crisi continuamente così da non poter governare, chi ci andrà di mezzo sono sempre i più deboli, i più poveri, ma anche tristemente il medio ceto e in forma diversa l’alto ceto. Stiamo attendendo da anni che le varie correnti politiche si mettano d’accordo, per poter formare così al più presto un giusto e stabile governo e non più divisioni e opposizioni selvagge». 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: