Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Istat, a Palermo +0,4%

In aumento l'indice dei consumi

Di Redazione

 A Palermo l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività nazionale (NIC) nel mese di luglio ha fatto registrare una variazione congiunturale1 pari a +0,4% (+0,8% il mese precedente). Rispetto a luglio 2021 si è registrata una variazione tendenziale2 pari a +9,8% (il mese precedente si era registrato +9,7%). L'indice dei prezzi al consumo relativo ai beni ha fatto registrare una variazione tendenziale pari a +12,7% (+12,7% anche il mese precedente); l’indice relativo ai servizi ha fatto registrare una variazione annua pari a +4,7% (+4,4% il mese precedente). Le variazioni più elevate si sono registrate nelle divisioni di spesa «Trasporti» (+2,1%) e «Ricreazione, spettacoli, cultura» (+0,8%). Tre divisioni sono in diminuzione. La diminuzione maggiore si è registrata nella divisione «Comunicazioni " (-0,7%).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA