Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Palermo, conservava in garage una tonnellata di fuochi d'artificio: arrestato 32enne

A portare a termine l'attività investigativa sono stati gli agenti del commissariato Brancaccio, che sono riusciti a individuare i fuochi nel box di un condominio densamente popolato

Di Redazione

È stato arrestato dalla polizia di Stato a Palermo, nel borgo di Sferracavallo, un uomo di 32 anni. L'accusa è quella di detenzione illegale di una tonnellata di fuochi d'artificio, con una massa attiva esplodente pari a circa 281 chili, in un garage.

Pubblicità

Gli artificieri della polizia hanno sequestrato il materiale, che è stato poi affidato in custodia a una ditta specializzata. 

A portare a termine l'attività investigativa sono stati gli agenti del commissariato Brancaccio, che sono riusciti a individuare i fuochi nel box di un condominio densamente popolato. Dopo l'udienza di convalida dell'arresto, l'uomo è stato posto ai domiciliari. Su disposizione del questore gli è stata inoltre revocata la licenza di "fochino".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA