Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

Palermo

Sequestrati documenti in assessorato regionale Attività produttive

Di Redazione |

Caltanissetta  – I poliziotti della squadra mobile di Caltanissetta hanno sequestrato, su ordine della Procura nissena centinaia di documenti all’assessorato regionale Attività produttive, a Palermo, in via degli Emiri. I documenti, come scrive i quotidiano on line Repubblica Palermo, riguarderebbero la gestione di due assessori, gli ultimi della giunta Crocetta, Linda Vancheri e Mariella Lo Bello. La prima, esponente di Confindustria, è stata in carica dal novembre 2012 al luglio 2015; la seconda, dall’ottobre 2015 al novembre 2017.

Top secret l’oggetto dell’indagine, i poliziotti hanno portato via documentazione relativa a finanziamenti e incarichi deliberati negli ultimi anni, delibere per milioni di euro che hanno riguardato vari settori dell’imprenditoria siciliana. COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: