Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

agenzia

Meloni sente Netanyahu, ‘un cessate il fuoco al più presto’

P.Chigi, "entrambi per rafforzare gli aiuti umanitari a Gaza"

Di Redazione |

ROMA, 08 LUG – La premier Giorgia Meloni “ha avuto una conversazione telefonica con il Primo Ministro di Israele, Benjamin Netanyahu per fare il punto sulla situazione a Gaza e nella regione. Nel riconoscere il diritto all’autodifesa dello Stato di Israele, il Presidente Meloni ha auspicato che si giunga al più presto a un cessate il fuoco sostenibile e al rilascio degli ostaggi nelle mani di Hamas in linea con la Risoluzione 2735 del Consiglio di Sicurezza ONU e con l’azione di mediazione americana”. Lo riferisce una nota di Palazzo Chigi. La conversazione telefonica fra Meloni e Netanyahu, viene spiegato, ha “fatto emergere la comune valutazione circa la necessità di rafforzare l’assistenza umanitaria per la popolazione civile di Gaza e di evitare un incremento delle tensioni lungo il confine tra Israele e Libano, dove l’Italia è in prima linea per la stabilità dell’area attraverso la sua partecipazione alla missione Unifil”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: