Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

L'EMENDAMENTO

Nelle manovra approvato anche lo “spalma debiti” per la Sicilia, Schifani: «La Regione è salva»

Palermo potrà pagare in dieci anni il disavanzo 2018 e le relative quote di disavanzo non recuperate alla data del 31 dicembre 2022

Di Redazione |

La Commissione Bilancio della Camera ha approvato l’emendamento "salva Sicilia", che autorizza la Regione a ripianare in quote costanti, in dieci anni a decorrere dall’esercizio 2023, il disavanzo 2018 e le relative quote di disavanzo non recuperate alla data del 31 dicembre 2022. Soddisfazione viene espressa dal Governatore della Sicilia, Renato Schifani: "Questa notte è stato approvato alla Camera l'emendamento spalma debiti della Sicilia. La nostra Regione è salva. È stato un grande gioco di squadra. Andiamo avanti sempre con maggiore determinazione nel nostro quotidiano lavoro per la mia terra". 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA