Notizie locali
Pubblicità

Politica

Amministrative, ballottaggi in Sicilia: Sciacca, Scicli e Palagonia al voto, "spareggio" a Villafranca

Alle urne poco più di 74 mila siciliani

Di Redazione

Sono quattro i comuni siciliani che oggi andranno al voto per i ballottaggi: Sciacca (Agrigento), Palagonia (Catania), Scicli (Ragusa) e Villafranca Sicula (Agrigento).

Pubblicità

A Palagonia si confronteranno per la carica di sindaco Salvatore Astuti col 39,47% dei voti e Francesco Calanducci col 28,44%. Le tre liste del candidato Salvo Filetti (al primo turno 1.755 voti) hanno optato per l’accordo di “apparentamento” con gli schieramenti civici di Calanducci. Agnese Campisi (1.041 voti) non ha apertamente espresso indicazioni.

A Sciacca ci sarà il ballottaggio tra Ignazio Messina (sostenuto da 5 liste civiche) e Fabio Termine (appoggiato da Pd e Movimento 5 Stelle). Messina ha ottenuto il 39,9% dei voti, Termine il 36,81%.

A Villafranca Sicula al ballottaggio i candidati sindaci Domenico Balsamo e Gaetano Bruccoleri che hanno ottenuto gli stessi voti 481, pari al 50% delle preferenze.

A Scicli, dove 21mila cittadini sono chiamati alle urne,  al ballottaggio sono Caterina Riccotti col 22,71%, che ha battuto di un soffio, appena 11 voti di scarto,  il candidato del centrosinistra Giuseppe Vindigni col 22,62%, e Mario Marino che ha sfiorato la vittoria al primo turno con il 38,37%.  

Al voto poco più di 74 mila elettori. Seggi aperti dalle ore 7 fino alle 23.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA