Notizie locali
Pubblicità

Politica

Calenda, sì a larghe intese nel 2023, Draghi persona giusta

Contrari a governo a trazione populista

Di Redazione

ROMA, 06 GIU - "Il copione delle elezioni 2023 non è già scritto ma noi siamo pronti con +Europa ad andare al voto con l'attuale legge elettorale per poi chiedere a Fi e al Pd ed anche alla sinistra, se ci stanno, a lavorare ad un nuovo progetto di larghe intese guidato ancora da Mario Draghi che considero la persona giusta. Se Draghi non lo vorrà fare si cercherà un altro nome. Noi siamo contrari ad un qualsiasi governo a trazione populista". Lo afferma Carlo Calenda parlando al Forum ANSA.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA