Notizie locali
Pubblicità

Politica

Comunali in Sicilia, la Regione rettifica il dato finale di affluenza: 51,30%

In prima battuta era stato riportato un altro dato

Di Redazione

L’ufficio elettorale dell’assessorato regionale agli Enti locali ha corretto il dato riportato nel sito della Regione sull'affluenza in Sicilia nei 120 Comuni al voto ieri: inizialmente era del 27,61%, ma gli uffici lo hanno portato al 51,30%. La più alta partecipazione a Maniace, Comune del catanese, con l’85,47%; la più bassa ad Acquaviva Platani, nel nisseno: 19,02%. Su 1.534.427 di elettori aventi diritto, si sono recati alle urne in 787.228.

Pubblicità

A Castroreale (Messina) si è registrato un aumento dei votanti del 25,37%: alle scorse elezioni aveva votato il 50, 10% degli elettori, questa volta è andato alle urne il 75,47%. A Castelmola (Messina) si è registrato un 7,08% di votanti in più, ha votato il 75,62%. Anche a Petralia Sottana, Prizzi e San Cipirello (Palermo) sono aumentati i cittadini che sono andati a votare: in quest’ultimo comune è andato a votare il 58,94% degli elettori il 19,43% in più delle scorse comunali. A Lampedusa (Agrigento) ha votato il 66,83% degli elettori, il 7,88% in meno rispetto alle scorse comunali. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: