Notizie locali
Pubblicità

Politica

Comunali Palermo, Donzelli: "Compatti su Varchi"

"Per sondaggi Fdi primo a Palermo, Fi e Lega vogliono vincere?" 

Di Redazione

«Il centrodestra ha dimostrato di avere un’ottima classe dirigente e Fratelli d’Italia è da sempre impegnata a battere la Sinistra. A Palermo abbiamo deciso di presentare la candidatura di Carolina Varchi che è un’ottima proposta sulla quale siamo e restiamo compatti». Lo dice Giovanni Donzelli, responsabile organizzativo del partito di Giorgia Meloni che proprio domani pomeriggio sarà a Palermo per un vertice con i dirigenti di FdI della Sicilia occidentale, con il coordinatore Giampiero Cannella, con Carolina Varchi, deputato nazionale lanciata nella corsa a sindaco del capoluogo siciliano. Donzelli farà il punto della situazione politica in vista delle prossime amministrative di Palermo e delle regionali d’autunno. Anche sulla ricandidatura di Nello Musumeci alla presidenza della Regione, Donzelli, che distingue le elezioni comunali di Palermo dall’appuntamento regionale, ribadisce: "Bisogna avere un metro uguale per tutti, perché in Lombardia la Lega può ricandidare il presidente in carica e se un candidato è di Fratelli d’Italia si mettono i paletti?». Sulla candidatura di Cascio (Forza Italia) e Scoma (Lega), Donzelli dice: «Ci sono sondaggi non commissionati da Fratelli d’Italia che ci danno primo partito anche a Palermo, non comprendo le ragioni per cui altri partiti con numeri inferiori possano proporre, per carità legittimamente, un loro nome e noi no. Bisogna vedere se Forza Italia e Lega sono interessati a vincere con il centrodestra per battere la sinistra o sono più interessati a cercare di frenare la crescita di Fratelli d’Italia». 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA