Notizie locali
Pubblicità

Politica

Di Maio, ora commissione inchiesta su ingerenze russe

"Sono settimane che dico che c'è un rischio"

Di Redazione

ROMA, 14 SET - "Sono settimane che dico che c'è un rischio di ingerenze russe nella campagna elettorale italiana. Putin ci ha fatto salire di 10 volte le bollette e ora sta provando ad ingerire nella campagna elettorale. Noi non abbiamo certezza, però è per questo che io chiedo l'istituzione di una commissione d'inchiesta tra partiti italiani e il mondo russo". Così Luigi Di Maio, Ministro degli Esteri, è intervenuto ai microfoni della trasmissione "L'Italia s'è desta" su Radio Cusano Campus.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA