Notizie locali
Pubblicità

Politica

Dl infrastrutture: senatori Pd abbandonano commissione

Per protesta contro l'atteggiamento del presidente M5S

Di Redazione

ROMA, 21 GIU - I senatori del Partito democratico nella commissione Lavori pubblici abbandonano i lavori dopo che il presidente Mauro Coltorti ha assegnato il ruolo di relatore del decreto legge Infrastrutture ad un esponente del Movimento 5 stelle, al quale egli stesso appartiene. Ad abbandonare la commissione sono i senatori Salvatore Margiotta e Vincenzo D'Arienzo, dopo aver protestato ancora una volta, come già avevano fatto nei giorni scorsi, per la scelta del presidente della commissione di assegnare ripetutamente la relazione dei vari provvedimenti soltanto ad esponenti del proprio partito e non a senatori del Pd. "Si tratta di un sopruso nei confronti del PD", hanno detto uscendo dall' Aula.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA