Notizie locali
Pubblicità

Politica

Draghi, difesa europea rende la Nato più forte

Guerra in Ucraina ha dimostrato come sia obiettivo essenziale

Di Redazione

ROMA, 18 MAR - "Nel vertice di oggi abbiamo confermato una piena convergenza anche sul ruolo della Bussola Strategica, come contributo al percorso verso una difesa europea. La guerra in Ucraina ha dimostrato come sia diventato un obiettivo essenziale, da perseguire in tempi molto rapidi e fondamentale, in piena complementarietà con la Nato. Una difesa europea più forte rende la Nato più forte". Così il premier Mario Draghi in conferenza stampa dopo l'incontro con il presidente del governo di Spagna, Pedro Sanchez, con il primo ministro della Repubblica portoghese, Antonio Costa, e il primo ministro della Repubblica ellenica, Kyriakos Mitsotakis.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA