Notizie locali
Pubblicità

Politica

Draghi, oggi risposta significativa a dipendenza gas russo

Governo lavora per difendere cittadini e imprese

Di Redazione

ALGERI, 11 APR - "Subito dopo l'invasione dell'Ucraina, avevo annunciato che l'Italia si sarebbe mossa con rapidità per ridurre la dipendenza dal gas russo. Gli accordi di oggi sono una risposta significativa a questo obiettivo strategico, ne seguiranno altre". Lo afferma il premier Mario Draghi ad Algeri dopo la firma dell'accordo sull'energia con il presidente algerino Abdelmadjid Tebboune. "Il Governo - aggiunge - vuole difendere i cittadini e le imprese dalle conseguenze del conflitto. Voglio ringraziare i Ministri Di Maio e Cingolani e l'ENI per il loro impegno su questo fronte".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA