Notizie locali
Pubblicità

Politica

Giorgia Meloni a Catania: «La Sicilia per noi uno straordinario laboratorio. Pronti a governare la Nazione»

La leader di FdI ha presentato il suo libro nell’anfiteatro del centro fieristico Le Ciminiere

Di Damiano Scala

“Un diario ed uno strumento per consentire a chiunque di capire chi siamo davvero”. Apre con queste parole la leader di Fratelli D’Italia che oggi, all’anfiteatro del centro fieristico Le Ciminiere di Catania, presenta il suo libro “Io sono Giorgia”. Una Meloni a 360° che, intervistata da Mario Barresi e da Pietrangelo Buttafuoco, parla del partito unico, delle prossime elezioni regionali in Sicilia e di tanto altro ancora.

Pubblicità

“Le primarie del Pd? Probabilmente sono le uniche elezioni che il partito democratico accetta perché sono anche le uniche elezioni in cui gli italiani non possono mandarli a casa”. Circondata da tanti simpatizzanti, che hanno ascoltato sotto il sole cocente, la leader di Fratelli D’Italia parla pure del ponte sullo stretto di Messina. “Parliamo di un’infrastruttura necessaria non solo per la Sicilia ma per l’intero Paese. Nel Recovery Plan abbiamo fatto moltissime proposte sul piano infrastrutturale soprattutto nel contesto che riguarda lo sviluppo portuale. L’Italia si comporta come se fosse la Svizzera, come se noi non avessimo questa straordinaria risorsa data dal mare”.

Tra le autorità presenti in prima fila il Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci, l’onorevole Gaetano Galvagno, l’europarlamentare Raffaele Stancanelli, il Sindaco di Catania Salvo Pogliese e l’assessore regionale al Turismo Manlio Messina. “Fratelli D’Italia oggi in Sicilia è uno straordinario laboratorio. Questa terra è sempre stata un’avanguardia per la destra italiana. Quello che oggi il partito rappresenta non l’ho costruito da sola- continua la Meloni-. Sicuramente sono la figura più conosciuta ma nessuno avrebbero potuto costruire tutto questo in completa solitudine. Tante persone sul territorio la politica la sanno fare. Io credo che oggi abbiamo la migliore classe dirigente e siamo pronti a governare la Nazione”.

Foto di Davide Anastasi

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: