Notizie locali
Pubblicità

Politica

Governo: fonti, avanti confronto con parti e dl anti-crisi

Si procederà anche a fronte possibile addio di Draghi

Di Redazione

ROMA, 15 LUG - Anche a fronte del possibile addio definitivo di Mario Draghi al governo, a quanto si apprende da fonti dell'esecutivo, si andrà avanti sul nuovo decreto anti-crisi, un provvedimento definito "corposo" dallo stesso premier durante l'ultima conferenza stampa insieme al ministro del Lavoro Andrea Orlando e al collega, titolare dello sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti. Proseguiranno, al contempo, anche i confronti con le parti sociali: il 20 e il 21 luglio sono attese altre associazioni a Palazzo Chigi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: