Notizie locali
Pubblicità

Politica

Governo: Salvini, priorità aumento stipendi e taglio tasse

Se sinistra insiste con altro faremo vedere pasta Lega

Di Redazione

MILANO, 04 LUG - "Se la sinistra insiste con droga libera, la cittadinanza facile e il ddl Zan, faremo vedere di che pasta è fatta la Lega. Ora basta". Sono le parole del leader della Lega, Matteo Salvini, rivolte a consiglieri e assessori leghisti in Regione Lombardia. Lo riferiscono fonti del partito. "Le emergenze - spiega - sono aumento di stipendi e pensioni, sono il lavoro e il taglio delle tasse, sono l'autonomia e la lotta all'immigrazione clandestina. Non altro". L'intervento è stato accolto da un lungo applauso dei presenti. La riunione a Palazzo Pirelli è ancora in corso.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: