Notizie locali
Pubblicità

Politica

L'ex leghista Francesca Donato annuncia la sua candidatura a sindaco di Palermo

L'europarlamentare, in prima fila nella battaglia no green pass, ha diffuso un video: «Io al di sopra dei partiti»

Di Redazione

 «Voglio offrire un’alternativa ai partiti, ad una politica che segue logiche troppo lontane da quelle dei cittadini. Pongo la mia esperienza, il mio impegno a servizio della città di Palermo come candidato sindaco indipendente».

Pubblicità

Con queste parole l’europarlamentare Francesca Donato ha annunciato con un video pubblicato sui social la sua candidatura a primo cittadino del capoluogo siciliano che sceglierà il successore di Leoluca Orlando nella prossima primavera. Una nuova sfida per l’eurodeputata siciliana che in questi mesi ha guidato il fronte contro il green pass arrivando a lasciare polemicamente il partito di Matteo Salvini contestando l'appiattimento della Lega sulle politiche del governo Draghi, dice una nota dell’ex leghista.

 

 

«La mia candidatura a sindaco e la mia lista saranno uno strumento per dare voce e ruolo nelle istituzioni per tutti i cittadini che vogliono mettersi in gioco e che hanno un’idea diversa di politica», spiega. «Chiedo ai cittadini - scandisce nel video l’eurodeputata - di costruire insieme un progetto per far rinascere Palermo. Per questo motivo sarà prioritario in questa fase l’incontro con le associazioni del territorio, col le categorie produttive e tutti i cittadini di buona volontà per costruire un programma condiviso che abbia come fondamento la difesa dei diritti di tutti». Donato è la prima ad annunciare la propria candidatura per Palazzo delle Aquile. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA